Scheda tecnica

9788859007784



Nome: BDE2

Autori: Andrea Biancardi, Christina Bachmann e Claudia Nicoletti

Casa editrice: Erickson

Anno di uscita: 2016

Aree indagate: Abilità matematiche

Fascia d’età: III anno di scuola primaria – III anno di scuola secondaria di I grado

Descrizione

La BDE2 è un test di II livello che indaga le abilità matematiche, pensato principalmente per le valutazioni neuropsicologiche nei casi di sospetta discalculia evolutiva.

Alle due macroaree della prima versione, numero e calcolo, aggiunge quella del senso del numero; di conseguenza, saranno 3 i “quozienti” di riferimento.

Alcune prove sono state riviste (ad esempio il conteggio non va più da 1 a 100 ma da 80 a 140, così come le liste di numeri non sono più raggruppate per quantità di cifre), mentre altre sono state aggiunte (ad esempio, il posizionamento sulla linea dei numeri). I test per la classe III primaria sono leggermente diversi rispetto agli altri.

È stata inserita, dalla classe IV primaria in poi, anche una parte (opzionale) sulla risoluzione dei problemi con domande a risposta multipla.

Rispetto all’edizione precedente, quella attuale copre anche la classe II e III secondaria di I grado.

Al test è allegato anche un CD per la correzione automatica delle prove.

Struttura del test per la classe III primaria

Area del numero

  • Conteggio
  • Lettura di numeri
  • Scrittura di numeri
  • Ripetizione di numeri (opzionale)

Area del calcolo

  • Tabelline dirette
  • Moltiplicazioni a mente
  • Calcolo a mente
  • Operazioni scritte (opzionale)

Area del senso del numero

  • Triplette
  • Segno algebrico
  • Inserzioni (opzionale)

Struttura del test dalla classe IV primaria in poi

Area del numero

  • Conteggio
  • Lettura di numeri
  • Scrittura di numeri
  • Ripetizione di numeri (opzionale)

Area del calcolo

  • Moltiplicazioni a mente
  • Calcolo a mente
  • Calcolo rapido
  • Tabelline dirette (opzionale)
  • Operazioni scritte (opzionale)

Area del senso del numero

  • Triplette
  • Inserzioni
  • Calcolo approssimativo
  • Linea dei numeri (opzionale)

Soluzione di problemi aritmetici

  • Problemi aritmetici (opzionale)

Pregi e Difetti

PREGI

La nuova versione della BDE fa tesoro di alcune criticità della versione precedente, spostando alcune prove tra le opzionali e inserendone altre nuove.

Inoltre, estende il suo campione anche alle classi II e III superiore di I grado.

Infine, introduce una prova dedicata al problem solving

DIFETTI

Per quanto riguarda le prove, solleviamo dei dubbi sulla prova di calcolo approssimativo, in quanto la vicinanza tra alcuni risultati costringerebbe a fare il calcolo vero e proprio e non ad azzardare una stima sulla base degli altri risultati, come previsto, invece, dall’esempio.

Due critiche riguardo al campione: ancora una volta non è possibile ottenere un test completo per le scuole superiori. Inoltre, per determinate fasce d’età, il campione è davvero esiguo (totale campione dalla IV primaria in poi: 721 di cui il 70% concentrato tra Emilia Romagna, Toscana e Marche). Si segnala, in particolare, un campione inferiore a 100 (89) per la classe V primaria.

Conclusioni

La BDE2 rappresenta un passo avanti rispetto all’edizione precedente e si configura attualmente tra i test più completi per indagare le abilità matematiche nella scuola primaria e secondaria di I grado. È inoltre uno dei pochi test disponibili per la diagnosi di discalculia evolutiva.

Acquista la BDE-2 su Amazon




Strumenti per la discalculia

[huge_it_catalog id=”15"]

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca